Mancata attività al Palazzo dei Dioscuri, il presidente del consorzio chiede spiegazioni al gestore

di - 19 aprile 2018

Patti – Palazzo dei Dioscuri non decolla e i vertici del consorzio Tindari-Nebrodi scrivono all’associazione  Karasicilia per ottenere un rendiconto sull’attività (non) svolta. Servizi di orientamento al territorio, informazione turistica e culturale, attività di incoming, gestione dell’area audio-video, della sala conferenze e delle bacheche di esposizione permanente, compresi gli spazi esterni e la caffetteria. Sì,

Il Santa Rosa perde lo status di “Istituto scolastico paritario”, l’opposizione: “Non possiamo subire impotenti”

di - 19 aprile 2018

Patti – Dopo le dure critiche su imposta di soggiorno, parcheggi a pagamento e lavori sul lungomare Zuccarello, parte l’ennesima offensiva dell’opposizione consiliare. Questa volta fari puntati sull’Ipab Santa Rosa, raggiunta da un provvedimento di revoca dello status di “Istituto Paritario Scolastico”, come si evincerebbe da una nota inviata dalla Regione e trasmessa anche ai

Tripoli su Regolamento delocalizzazione di cubatura: “Inaccettabile ritardo”

di - 18 aprile 2018

Patti –  Il consigliere Filippo Tripoli interviene sul regolamento comunale relativo alla delocalizzazione di cubatura: «L’amministrazione – afferma – è  responsabile di un inaccettabile ritardo». “Mentre Comuni importanti si dotano del  regolamento sulla delocalizzazione di cubatura, così come previsto dalla L.R.N°16 del 2016, il nostro Comune è molto indietro, complice senza dubbio posizioni diverse dentro

Da Bruxelles un premio per la qualità dell’Istituto scolastico Lombardo Radice

di - 17 aprile 2018

Patti – Tra le 224 scuole italiane a cui è stato attribuito il prestigioso riconoscimento di “Scuola eTwinning” c’è anche l’Istituto Comprensivo n. 3  “Lombardo Radice” di Patti, diretto dalla prof. Pina Pizzo. L’annuncio è arrivato direttamente da Bruxelles, che nel 2017 ha introdotto la certificazione per valorizzare la partecipazione, l’impegno e la dedizione non

Tassa di soggiorno e parcheggi a pagamento: opportunità o disincentivo per i turisti?

di - 11 aprile 2018

Patti – La recente istituzione dell’imposta di soggiorno e l’imminente reintroduzione dei parcheggi a pagamento nella frazione turistica di Tindari continuano a calamitare l’attenzione dell’opinione pubblica cittadina. L’argomento sembra dividere i pattesi tra chi ritiene che i nuovi “balzelli” siano necessari per il miglioramento dei servizi e chi, invece, rimane convinto del potenziale effetto disincentivante

Close