Degrado e inciviltà sulla spiaggia di San Papino – Reportage fotografico

Milazzo – Si tratta della zona del demanio tra la piazza di San Papino e il campo comunale di calcio. Una parte di spiaggia lunga circa 500 metri su cui si affaccia la pineta di Ponente.

E’ facile imbattersi, come segnalato da diversi cittadini e bagnanti, in resti di falò, discariche a cielo aperto, accampamenti abusivi. Le foto raccontano di un degrado figlio di incuria e inciviltà ma anche del mancato controllo delle forze dell’ordine.
In esclusiva per 98zero il reportage di una scena ormai ordinaria: il pranzo sulla spiaggia con tanto di fuoco allestito e spazzatura ovunque, bottiglie spaccate, a poca distanza dai bagnanti stupiti.
Una zona divenuta quindi una sacca di degrado e illegalità soprattutto la notte in quello che sembrerebbe essere un “campo rom” a cielo aperto. L’area inoltre necessita di una bonifica in quanto è facile rinvenire detriti di calcestruzzo, travi, vetri, rifiuti di ogni tipo.
‎Sotto gli occhi di tutti, non un buon biglietto da visita alle porte della stagione estiva.
Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close