Precipita in un dirupo durante una passeggiata, provvidenziale l’intervento dei carabinieri

Librizzi – Spiacevole disavventura per un anziano di Librizzi, precipitato in dirupo a causa di un malore. Provvidenziale l’intervento dei carabinieri.

Viene colto da malore e  cade in dirupo. I carabinieri lo ritrovano in stato confusionale ma fortunatamente cosciente. Era a faccia in giù, semicoperto dalla fitta vegetazione. Brutta disavventura per un 65enne di Librizzi, precipitato in una scarpata a causa di un malore che lo avrebbe colto durante la sua solita passeggiata mattutina.

Uscito nella prima mattinata di ieri, l’uomo non aveva più fatto ritorno a casa, mettendo in allarme la sorella che in serata ha deciso di chiedere aiuto ai carabinieri della stazione di Librizzi, i quali, coadiuvati dai carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Patti, si sono immediatamente messi sulle sue tracce.

Durante le ricerche è stato ritrovato un bastone proprio sul ciglio di un dirupo adiacente all’abitazione dell’uomo. I militari hanno così scoperto che dietro un groviglio di arbusti c’era proprio il pensionato, cosciente ma in stato confusionale.

L’anziano è stato raggiunto con l’ausilio dei vigili del fuoco del distaccamento di Patti, che si sono calati nel dirupo trovando l’uomo bloccato nella vegetazione e con la testa rivolta verso il basso. Tratto in salvo con non poche difficoltà, è stato affidato alle cure del personale del 118 prima del trasferimento presso l’Ospedale di Patti.

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close