Costa d’Orlando, Condello: «Difficile sfidare squadre che vogliono salvarsi, ottimo quarto periodo»

Grazie ad uno strepitoso quarto parziale, l’Irritec Costa d’Orlando ha espugnato per 69-84 il terreno di gioco del Basket School Messina nel recupero del diciassettesimo turno di C Silver, raccogliendo così il ventesimo risultato utile di una stagione a dir poco straordinaria.

I primi tre quarti, comunque, sono stati molto combattuti, come ha ammesso l’allenatore biancorosso Giuseppe Condello: «Nel girone di ritorno è sempre difficile sfidare in trasferta squadre che lottano per la salvezza. Il Basket School ha giocato un’ottima partita per tre quarti, poi noi siamo stati molto bravi nell’ultimo periodo a stringere le maglie difensive e a piazzare il break decisivo. Stiamo affrontando un vero e proprio tour de force. Dopo l’FP, finalmente, avremo modo di lavorare col nostro preparatore atletico, ne abbiamo davvero bisogno. Ho ruotato molti giocatori per tutto l’anno, adesso potrebbe esserci la possibilità di dare ancora più spazio ai nostri giovani che vanno premiati per il costante impegno profuso durante l’anno in ogni singolo allenamento».

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close