Treno con 275 minuti di ritardo, 8 regionali cancellati, investiti animali, il bollettino di una giornata d’inferno per i pendolari.

Caronia – Riattivata la circolazione ferroviaria fra Fiumetorto e Castelbuono (linea Messina – Palermo) sospesa dalle 9.50 alle 16.20, per un guasto alla linea di alimentazione elettrica dei treni fra Cefalù e Campofelice.

Un treno a lunga percorrenza ha registrato fino a 275 minuti di ritardo, due regionali fino a 200 minuti, tre convogli a lunga/media percorrenza e otto regionali sono stati cancellati, un Intercity e otto regionali limitati nel percorso.

Trenitalia comunica che nel corso dell’interruzione la mobilità è stata garantita da un servizio con autobus.

Riattivata alle 16.10 la circolazione ferroviaria fra Torre Lauro e Caronia, sulla linea Messina – Palermo, sospesa dalle 14.30, come se non bastasse, per l’investimento di animali di grossa taglia.

Durante l’interruzione tre regionali hanno accumulato ritardi fino a 105 minuti.

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close