Consiglio Comunale inserisce nuovi lavori nel Piano triennale opere pubbliche

Galati Mamertino – Il Consiglio Comunale galatese, riunitosi Venerdì 6 Ottobre in Sessione ordinaria presso l’Aula Consiliare “S. Carnevale”, ha approvato l’integrazione di nuovi interventi nel Piano triennale delle opere pubbliche per il triennio 2017/2019 e l’Elenco annuale per il 2017.

Il Piano triennale era stato approvato in precedenza nella Seduta Consiliare del 28 Agosto 2017 e adesso si arricchisce di altri progetti, che riguardano il Comune galatese.

La proposta di integrazione del Piano triennale delle opere pubbliche è stata accettata all’unanimità dai 6 Consiglieri presenti. I nuovi interventi sono i seguenti: consolidamento del centro abitato per un importo di 3.125.000 euro, potenziamento di infrastrutture turistiche, punti di informazione turistica, conoscenza dei sentieri turistici, come quello del Catafurco, per una somma di 250.000 euro, miglioramento delle infrastrutture, misure legate al risparmio energetico e utilizzo di energie rinnovabili per 950.000 euro, il miglioramento e il potenziamento sismico della Scuola materna di Pilieri per una cifra di 400.000 euro e la messa in sicurezza della Scuola elementare per 900.000 euro.

Riguardo al Piano triennale è intervenuto il Sindaco di Galati Dott. Nino Baglio, il quale ha puntato l’attenzione sui progetti presentati, in particolare sulle misure volte al risparmio energetico e alle energie rinnovabili. Inoltre il primo cittadino galatese ha evidenziato l’interesse suscitato verso le scuole e gli interventi previsti per il consolidamento del centro abitato.

Ha analizzato i singoli progetti del Piano triennale l’Arch. Cavolo, la quale ha affermato che i principali interventi riguardano l’assenteistica, le scuole e i consolidamenti del centro abitato. Nelle scuole fino al momento sono stati applicati lavori di manutenzione, ma adesso si punta al miglioramento sismico e alla ricostruzione degli esterni.

Il Consiglio Comunale, presieduto dal Vice-Presidente Flavia Truglio, si è anche espresso sulla revisione straordinaria delle partecipazioni, la ricognizione di quelle possedute e l’individuazione delle partecipazioni da alienare. Questo argomento all’ordine del giorno è stato approvato all’unanimità dai 6 Consiglieri presenti.

Il Consigliere Giuseppe Drago ha poi chiesto e ottenuto la possibilità di effettuare un minuto di silenzio in onore della memoria del giovane galatese Calogero Miceli, scomparso all’età di 18 anni a causa di una grave malattia. Inoltre lo stesso Consigliere Drago ha accolto con favore la creazione della squadra A.S.D. Città di Galati, formazione che militerà nel prossimo Campionato di Prima Categoria. Dopo tanti anni è avvenuta la fusione tra le squadre della Mamertina e del S. Basilio, e dunque quest’anno il paese di Galati sarà rappresentato da una sola compagine sportiva. Giuseppe Drago ha messo in evidenza come lo sport possa essere così un momento di aggregazione e non di divisione, e ha proposto a tutti i Consiglieri Comunali di utilizzare i propri gettoni di presenza per contribuire e dare un sostegno a questa nuova società.

 

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close