Sinergia con associazioni ed enti pubblici per un’estate ricca di eventi ma dai costi contenuti

Patti – Concerti, rappresentazioni teatrali, manifestazioni ludiche e ricreative, eventi culturali: quest’anno il calendario dell’estate pattese è davvero fitto di iniziative, alcune di livello eccellente.

Dal Tindari Festival al Teatro dei Due Mari, dall’Indiegeno Fest ad Anfiteatro Sicilia, passando per le innumerevoli manifestazioni organizzate dalle associazioni cittadine, il programma messo in piedi dall’ente di Palazzo dell’Aquila, in sinergia con associazioni ed enti pubblici e privati (tra cui la Regione Siciliana e Taoarte) sta riuscendo a soddisfare tutti i gusti, offrendo un ventaglio di eventi davvero eterogeneo.

Ma quanto costa realmente l’estate pattese? Secondo quanto reso noto dall’amministrazione comunale, le risorse impegnate per sostenere le iniziative di promozione del territorio e incentivare l’attrattività turistica ammontano a 73.767euro, comprese però le manifestazioni carnascialesche di febbraio.

Di questi, 20mila euro sono stati destinati all’Indiegeno Fest, il festival di musica indipendente organizzato da “Leave Music” e in programma sul territorio comunale dal 4 al 10 agosto. Altre richieste di contributi e servizi sono pervenute dall’associazione “Santa Febronia” per l’organizzazione della festa patronale, dalla cooperativa sociale “Raggio di Sole” per l’allestimento del carnevale estivo, dal “Teatro dei due Mari” per la programmazione degli spettacoli teatrali a Tindari, dall’associazione “Officina delle Idee” per l’organizzazione dell’ottava edizione di “Notte per la Cultura” e dalla Pro Loco cittadina, protagonista di alcuni eventi al centro storico.

Il sostegno a manifestazioni ed eventi è stato garantito anche attraverso la copertura dei costi Siae, l’erogazione di servizi logistici e di sicurezza (vigilanza antincendio) e la fornitura di attrezzature utili allo svolgimento degli spettacoli in programma sia a Tindari che sul resto del territorio cittadino. A carico del Comune anche il noleggio delle “casette” in legno per l’allestimento della mostra mercato sul lungomare Zuccarello, in programma fino al 27 di agosto.

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close