The Golden Lemon, fervono i preparativi. Maria Antonietta Calabrò: “Qualcosa di nuovo per il territorio”

Barcellona – C’è grande fermento per la preparazione dello Spray Art Contest “The Golden Lemon”, in programma il prossimo 20 e 21 giugno presso la Sede della Canditfrucht in Via Medici.

Nei prossimi giorni sarà diramato il programma completo dell’evento che porterà in città dieci artisti di strada di fama internazionale. Avranno il compito di realizzare opere d’arte che daranno un’identità e un’anima a dodici silos dell’azienda. A parlare, a due settimane esatte dalla manifestazione, è Maria Antonietta Calabrò che spiega subito da dove nasce “The Golden Lemon”.

“Da tempo cercavamo di pensare a qualcosa di nuovo fa portare sul territorio – afferma sorridente – Qualcosa che potesse lasciare un segno tangibile non soltanto per la nostra azienda ma anche per la realtà in cui viviamo e operiamo. Quella di uno Spray Art Contest ci è sembrata un’idea bella e accattivante. Che avrebbe portato sul territorio artisti di fama mondiale, fatto conoscere le bellezze della nostra terra, i nostri prodotti. E così è nata The Golden Lemon. Non vediamo l’ora che i nostri “fedelissimi” silos cambino aspetto e si colorino di arte”.

Silos che ospitano scorze cubettate di agrumi che poi andranno esportate nei mercati mondiali. Saranno impregnati di arte e renderanno anche l’ambiente di lavoro più piacevole e armonioso. “Con i nostri dipendenti e operai abbiamo sempre avuto uno splendido rapporto. Siamo una grandissima famiglia. Riteniamo che l’arte, i colori e tutto quello che scaturirà da questa manifestazione renderanno ancora più bello e allegro il nostro ambiente lavorativo”.

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close