Sportello Antiviolenza Diana, adesso anche a Tusa!

Tusa – L’associazione diritti umani CO.TU.LE.VI., contro tutte le violenze, opererà anche nella città del sindaco Tudisca. Ad inaugurare lo Sportello, un evento formativo organizzato dall’’associazione Forense “AM’Ashtart”, dall’Ordine degli avvocati di Patti e dalla Camera penale di Patti.

L’associazione CO.TU.LE VI., presieduta da Aurora Ranno, continua a tessere la sua tela e comunità dopo comunità, paese dopo paese, prosegue la sua azione contro ogni forma di violenza.

Il sindaco di Tusa, Angelo Tudisca, come avvocato e come amministratore, ha voluto inaugurare l’attività dello Sportello antiviolenza Diana, con un evento formativo, dedicato a “famiglia e violenza”.

All’Oratorio S.S. Sacramento di piazza Mazzini a Tusa si sono ritrovati avvocati, magistrati ed amministratori.

Erano presenti Aurora Ranno presidente dell’associazione CO.TU.LE.VI., Eugenio Passalacqua vice presidente dell’associazione forense AM’Ashtart, Giorgia Orlando sostituto procuratore del Tribunale di Patti, Renato Grillo consigliere della Corte d’Appello di Palermo sezione penale, Carmelo Occhiuto presidente della Camera penale di Patti, Roberto Piscitello Direttore presso la direzione generale dei detenuti e del trattamento.

Sportelli Diana sono attivi a Mstretta, Pettineo e S.Stefano di Camastra.

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close