Ferito escursionista. Un masso gli trancia dita della mano

Patti – Grave disavventura per un turista che stava effettuando un’escursione naturalistica lungo il sentiero di coda di volpe, tra Tindari e Marinello.

A quanto pare un masso, staccatosi da una parere di roccia, gli sarebbe finito addosso tranciandogli di netto alcune dita della mano e provocandogli una frattura scomposta al braccio. Condotto d’urgenza al pronto soccorso del Barone Romeo, l’uomo è stato sottoposto a trasfusione e si trova attualmente ricoverato all’interno del nosocomio pattese

Print Friendly



Articoli Correlati

Close