La maggioranza consiliare: “L’abbandono dell’Aula, sterile ostruzionismo”.

PATTI. La maggioranza consiliare all’opposizione: “L’abbandono dell’Aula, sterile ostruzionismo”.

Una nota diffusa da parte della maggioranza consiliare esprime rammarico per l’abbandono dell’Aula da parte dell’opposizione, due volte nel corso della stessa seduta (quella ordinaria del 14 luglio).

“Un abbandono ritenuto incomprensibile” manifesta il Comunicato che, a seguire, chiosa così: “Un comportamento che non pare andare oltre lo sterile ostruzionismo, finalizzato solo a ritardare il momento in cui l’Ente si doterà del Bilancio di previsione, strumento indispensabile per una più efficace azione amministrativa”.

La maggioranza invita la Giunta a procedere celermente all’utilizzo delle cospicue risorse previste nel Bilancio di previsione per la realizzazione degli investimenti di cui la Città ha urgente bisogno.

Riferendosi all’opposizione, la maggioranza conclude: “Avremmo preferito continuare a dibattere, anche in maniera serrata se necessario, per proporre soluzioni ai problemi della Città”.

Print Friendly



Articoli Correlati

Close