98zero

Ignoti portano via il cancello dell’ufficio “Anagrafe”

Acquedolci – La notte scorsa ignoti hanno rubato il cancello di recinzione del giardino dell’Ufficio Anagrafe del comune di Acquedolci.

A denunciare l’accaduto è stato il sindaco, Alvaro Riolo, che ha postato su Facebook la foto. “Il fatto è tanto paradossale quanto grave – ha scritto il primo cittadino –si tratta dell’ennesimo gesto, indice di una specifica strategia, che evidenzia pericolosità ed organizzazione. Ovviamente, ancora una volta, nessuno ha visto o sentito niente”. Il sindaco Alvaro Riolo,  ha presentato denuncia contro ignoti. Secondo l’amministrazione il furto rientra in una vera e propria strategia che da mesi qualcuno mette in atto contro i beni pubblici della comunità del centro tirrenico, Furti, danneggiamenti, incendi ed altri episodi, ormai si ripetono con una cadenza preoccupante anche in pieno centro. Anche stavolta ignoti sono riusciti ad agire indisturbati, portando via il cancello, nonostante il peso imponente, senza che nessuno si accorgesse di nulla. Sull’episodio indagano i carabinieri della locale stazione , al comando del maresciallo Salvatore Porracciolo.