La proposta del sindaco Re, un “canile consortile”.

di - 25 marzo 2017

S.Stefano Camastra – Il primo cittadino di S.Stefano ne ha parlato al consiglio di amministrazione del Consorzio Intercomunale Valle dell’Halaesa, l’area del canile già da tempo è stata individuata nella città delle ceramiche. Se ne parla ormai da qualche anno. Associazioni, gruppi e volontari hanno presentato proposte e progetti per mettere fine alla piaga del randagismo.

Il Sindaco: “L’articolo dell’Espresso alimenta denigrazione. Oggi mi sento ancor di più Antoci e Manganaro”

di - 23 marzo 2017

Santo Stefano di Camastra – Il Sindaco Francesco Re ha voluto ufficialmente dimostrare vicinanza e solidarietà al presidente del Parco dei Nebrodi Antoci ed al dirigente Manganaro dopo l’articolo pubblicato da “L’Espresso” qualche giorno fa. Si scaglia contro “L’Espresso” il Sindaco di Santo Stefano di Camastra e scrive la propria vicinanza a Giuseppe Antoci e

Differenziata, tutti in fila per i nuovi kit mastelli.

di - 13 marzo 2017

Santo Stefano di Camastra – L’operazione differenziata è ufficialmente cominciata, e fino a mercoledì 15 gli utenti dell’ARO CA.RE.SA., Caronia, Reitano e S.Stefano potranno ritirare i kit. Curiosità e tanti interrogativi per in nuovo corso della differenziata che cambia look e metodi. Le 3 comunità coinvolte sono alle prese con il ritiro dei mastelli per vetro,

Gran fondo della ceramica, uno “spettacolo” che si ripete

di - 13 marzo 2017

S.Stefano – 400 iscritti per una 11esima edizione difficile e competitiva, che apre la stagione della Coppa Sicilia. Ancora una volta la formula della famiglia Catanzaro è stata vincente. Il Biciclub stefanese, che i Catanzaro hanno portato ai vertici del ciclismo regionale e non solo, è stato organizzatore di tappa e circuito. I partecipanti sono stati

Aro CA.RE.SA. differenziata, novità e contenitori con microchip

di - 10 marzo 2017

S.Stefano – La campagna di comunicazione partirà tra qualche giorno, e rappresenta una rivoluzione nella raccolta e nella gestione dei rifiuti. La ditta è la Traina Srl e l’ARO, ambito di raccolta ottimale, è il CA RE SA Nebrodi occidentali, costitutio da Caronia, Reitano e S.Stefano. Questi 3 comuni sperimenteranno una nuova “frontiera” della differenziata. I

Domani si saprà. Chi farà il porto?

di - 8 marzo 2017

Santo Stefano di Camastra – Il condizionale è d’obbligo ma domani dovrebbe chiudersi la gara. Sono pervenute due offerte, quelle della Bruno Teodoro S.p.a. e quella dell’A.T.I. con Capogruppo Italiana Appalti. Una sarà fuori, l’altra dentro “il porto”. La parola “fine”  ai dubbi ed alle domande di 60 anni potrebbe così finire. Il porto turistico sarebbe

Close