Riapre il Cinema Comunale dopo due anni di lavoro

Brolo – Riapre il cinema comunale dopo due anni di lavoro per l’ottenimento di tutte le certificazione ed autorizzazioni necessarie.

La giunta comunale ha dato oggi, con la delibera n. 21, mandato al responsabile dell’area amministrativa di indire il bando, già predisposto e pronto per la pubblicazione, per l’affidamento del cinema comunale di Brolo.

Grande soddisfazione per l’amministrazione comunale Brolo, guidata dal sindaco Irene Ricciardello, che grazie all’impegno profuso dal presidente del consiglio Giuseppe Miraglia che ha seguito passo passo l’iter burocratico, vedrà a breve la riapertura del cinema comunale.

Un impegno preso in campagna elettorale e che vedrà l’affidamento, all’aggiudicatario del bando di gara, per nove anni, dei locali del cinema comunale. Locali che sono stati adeguati agli standard vigenti di sicurezza.

“Sono stati mesi di lavoro duro e certosino, a volte anche snervante, per eseguire tutti i lavori necessari per adeguare la struttura alle normative vigenti, ma oggi, dopo due anni, non posso che essere entusiasta, dichiara il Presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Miraglia, per la prossima apertura del nostro cinema comunale, una struttura oggi perfettamente a norma, che può essere affidata tramite bando e che sarà fruibile sia per la visione dei film che per l’organizzazione di altre attività. Un personale ringraziamento voglio rivolgerlo ai dirigenti di area Basilio Ridolfo, Grazia Curasì e Vittoria Ricciardo per il grande lavoro svolto in questi mesi”.

“Siamo certi che l’impegno ed il lavoro fatto dall’amministrazione comunale, renderà nei prossimi anni il nostro cinema un fiore all’occhiello per la comunità che sicuramente porterà un’importante ricaduta economica per il nostro territorio”, ha concluso il Sindaco Irene Ricciardello.

Print Friendly



Articoli Correlati

Close